Archivio Categoria: Comunicati Stampa

Confapi Cuneo augura Buon Natale e felice Anno Nuovo

In occasione delle prossime festività, l’ufficio di presidenza di Confapi Cuneo e tutta la Giunta, augurano un sereno Natale e un felice Anno Nuovo a tutte le aziende associate. Gli uffici di Cuneo saranno regolarmente aperti durante i giorni feriali, con accesso al pubblico dalle ore 9 alle ore 13.

Confapi Cuneo e Confartigianato contro il blocco ai mezzi pesanti sulla Statale 28 del Colle di Nava

Anche l’associazione delle piccole e medie industrie cuneesi lancia un appello al prefetto Triolo perché intervenga contro l’ordinanza del sindaco di Pornassio e il rischio di emulazione di altri comuni CUNEO. “Sosteniamo e aderiamo all’iniziativa lanciata dal presidente Crosetto di Confartigianato Cuneo perché si intervenga in modo unitario e in tempi stretti contro la decisione […]

Confapi compie 75 anni e lo celebra con un evento eclatante a Roma – presenti i vertici di Confapi Cuneo

Insieme al presidente Albertengo, a comporre la delegazione di Cuneo, anche i membri di Giunta Nicholas L’Abbate e Magno Garro e gli imprenditori Erio Paoletto, Massimo Marengo, Gianfranco Toso, Paolo Stella, Davide Bori e Andrea Massarenti e il direttore Roberto Russo, che ha sottolineato come questo evento “dimostri, ancora una volta, quanto sia considerato centrale il sistema delle piccole e medie industrie nel nostro Paese. Così come sul nostro territorio Confapi sta diventando una realtà sempre più protagonista nel promuovere e sviluppare opportunità e relazioni per le aziende associate”.

Grande successo per l’evento di Confapi Cuneo sulla Sicurezza

Notevole si è dimostrato l’interesse delle aziende del territorio per i temi trattati il 26 gennaio 2023 ad Alba, presso la Fondazione Ferrero, durante il convegno “Rischio infiltrazione della criminalità organizzata nell’economia legale”.

CUNEO 24 | 10 gennaio 2023 | Incendio Moris e le parole di Confapi Cuneo

CUNEO 24 dedica un articolo sull’incendio Moris e sulle parole di Confapi Cuneo che esprime sulla vicenda: “si risolleverà con più forza e determinazione di prima”